26 aprile 2011

Il museo della coda



Prendere un biglietto per Wimbledon è una questione di coda. Bisogna arrivare molto presto - meglio la sera prima - e pazientare, nella speranza di ottenere un posticino (magari su campo assolutamente secondario). Negli anni, la coda di Wimbledon è diventata un'istituzione nazionale tanto che il museo del Championships le ha dedicato una parte della propria esposizione.